0721.482700info@casaarredostudio.itIl magazine sull'arredamento di CasaArredoStudio

Come organizzare al meglio l’armadio della camera da letto

Hai l’impressione che il tuo armadio sia troppo piccolo per contenere tutti i tuoi vestiti?

Fatichi a trovare quello che ti serve perché è tutto ammassato, pigiato, addossato l’uno sull’altro?

In realtà è semplicemente una questione di organizzazione. Con le giuste accortezze potete riordinare l’armadio in modo che ci sia spazio per ogni cosa, e che ogni cosa abbia il suo spazio.

Ogni capo di abbigliamento avrà il suo posto preciso, e l’armadio vi sembrerà più ordinato che mai.

Sembra un sogno, vero?

Vediamo come fare.

Interno dell'armadio Dama

Armadio Scorrevole Dama

Prima di sistemare l’armadio: il decluttering

La prima cosa da fare quando ci mettiamo d’impegno a riorganizzare l’armadio, è eliminare il superfluo. Ovvero gettare via (o meglio donare alle organizzazioni che si occupano dei più bisognosi) tutto ciò che non usiamo mai.

A volte rimaniamo attaccati agli oggetti per questioni sentimentali, o perché pensiamo che arriverà l’occasione giusta per utilizzarli, ma in realtà passano mesi e a volte anche anni, e quella maglietta rimane perennemente nell’armadio.

La conclusione è che questi oggetti, come ci insegna Marie Kondo, non ci servono davvero, quindi è meglio liberarsene per lasciare più spazio vitale a ciò che utilizziamo davvero.

Quindi, domandatevi: quand’è l’ultima volta che ho usato questo vestito? Se la risposta è “qualche mese fa”, mettetelo nella pila delle cose da eliminare.

Questo vale anche per quei vestiti che vi sono diventati troppo stretti, e che tenete lì aspettando il giorno in cui ti entreranno di nuovo (ma non arriva mai).

Gettate via anche quei capi che sono tra i vostri preferiti ma che non potete più indossare perché sono logori, sbiaditi, hanno un buchetto. Dovete farvi forza e dirgli addio.

Una volta eliminato tutto ciò che non utilizzate più il vostro armadio apparirà già più libero e organizzato.

Armadio scorrevole Full Cemento Armadio scorrevole Full Cemento

Come organizzare un armadio perfetto

Nell’armadio perfetto ogni cosa ha il suo posto nell’ordine delle cose. Affinché si trovi il posto giusto per ogni cosa è bene conoscere qualche piccolo trucco.

Più vestiti appendi e meglio è

Siamo portati a riporre quante più cose possibili nei cassetti. Al contrario è più vantaggioso appendere i vestiti. Infatti, è questo il metodo migliore per occupare meno spazio possibile, soprattutto se si utilizzano le grucce multiple per appendere insieme pantaloni o gonne.

E’ importante avere un vano più alto (circa 150 cm), per collocare i capi di vestiario più lunghi, come cappotti e vestiti da sera. Trattandosi di indumenti non utilizzati quotidianamente, è preferibile che il vano più lungo sia collocato in alto nell’armadio, perché meno pratico da raggiungere.

Per appendere camicie, pantaloni, gonne, giacche e vestiti da donna corti, sono sufficienti 100 cm di altezza.

Ordina i vestiti appesi in base alla tipologia

Per individuare più facilmente il vestito che cerchi, non appendere i capi sull’asta con ordine casuale, ma segui un criterio ben preciso e mantienilo sempre. Per esempio i pantaloni tutti a destra, al centro le camicie, a sinistra le giacche.

Aggiungi alcuni elementi per organizzare gli spazi in modo più funzionale

Utilizzate scatole di stoffa per collocare gli indumenti fuori stagione oppure la biancheria della casa, e collocatele in alto o in basso nell’armadio.

In ogni armadio che si rispetti non possono mancare le cassettiere, utili per riporre l’intimo, per esempio, e altri accessori meno voluminosi. Se non sono in dotazione con l’armadio, provvedete ad integrarle.

Puoi appendere a un’anta dell’armadio un salvaspazio con varie tasche, per riporre gli oggetti più piccoli, come cinture e gioielli.

Interno dell'armadio scorrevole xaos

Armadio scorrevole Xaos rovere samoa

Come organizzare un armadio quattro stagioni

Quattro stagioni in un solo armadio?

Sembra impossibile avere spazio per tutte e quattro, eppure si può.

Il segreto è quello di collocare nei punti più facilmente accessibili i vestiti relativi alla stagione corrente, mentre gli altri vanno posti dietro, in alto o in basso (ovvero nei punti meno accessibili).

In questo modo puoi semplicemente farli ruotare ogni volta che cambia la stagione.

Utilizza delle scatole di stoffa per riporre gli indumenti fuori stagione, per poi tirarli fuori al momento opportuno, facendo a cambio con quelli che ora non userai più perché sono diventati troppo pesanti o troppo leggeri.

Organizzare armadio piccolo

Quando un armadio è spazioso non ci sono tanti problemi di spazio.

Come fare, invece, a organizzare un armadio piccolo?

Lasciati suggerire qualche piccolo sistema salvaspazio.

divisori per cassetti

Utilizzate dei divisori per cassetti

Per organizzare in maniera super efficiente armadio e cassetti, sono indispensabili contenitori e divisori.

Scatole in tessuto per la biancheria da letto e divisori per cassetti per collocare comodamente tutti gli oggetti più piccoli, come la biancheria intima, in modo organizzato e salvaspazio.

Avete mai visto le grucce multiple?

Sono un utilissimo metodo salvaspazio, perché permettono di raggruppare in maniera ordinata più pantaloni, pantaloncini o gonne, in una sola gruccia.

appendere le sciarpe nelle grucce

Anche le sciarpe possono essere appese nelle grucce

Avvolgetele alla gruccia come le avvolgereste al vostro collo. Oltre a risparmiare spazio saranno più ordinate, e più facili da scegliere.

Un metodo alternativo per piegare le magliette

Invece di piegare le magliette in modo tradizionale, e porle una sopra l’altra, arrotolatele e ponetele in verticale. A parità di spazio in un cassetto ce ne stanno molte di più.

stand appendiabiti

Utilizzate un appendiabiti esterno

Sì, avete capito bene, un appendiabiti a vista, come quello che utilizzano i negozi di abbigliamento.

In commercio ne trovate di vario tipo, dai più semplici, in acciaio, a quelli più di design, in legno bianco oppure colorati.

Ce ne sono di varie misure, anche poco ingombranti.

Sono utilissimi per guadagnare dello spazio anche all’esterno dell’armadio.

Accessori per ordinare l’armadio

Abbiamo nominato nei precedenti paragrafi alcuni accessori utili per organizzare l’armadio. Facciamo un breve riepilogo:

Organizer per i cassetti

Si tratta di un pratico contenitore con tanti “cassettini” per dividere e organizzare al meglio la biancheria intima o gli accessori, come cinte e gioielli.

Portatutto da appendere

Un porta accessori salvaspazio da appendere a un anta dell’armadio, oppure da fissare all’asta, come facciamo con le grucce.

Porta borse da armadio

Portaborse verticale

Ha lo stesso sistema del portatutto salvaspazio, ma i vani sono più capienti, pensati appositamente per riporre le borse da donna.

Scatole in tessuto.

Indispensabili e insostituibili per far posto a tutto ciò che non usiamo spesso: biancheria da letto, asciugamani, cambio di stagione… Nessun armadio può fare senza.

 

E il tuo armadio, com’è organizzato? Scrivicelo nei commenti.

Sara
Sara
Per complicarmi la vita dopo la laurea in lettere sono riuscita a non diventare né giornalista né professoressa. Invece, appassionata di interior design, dal 2013 mi occupo di copywriting scrivendo per blog e testate che si occupano di arredamento.
Ultimi articoli

Scrivi un commento

Contattaci!

Contattaci per un'informazione, un suggerimento, un acquisto..

Not readable? Change text. captcha txt
Shares
Come abbinare comò e comodiniCome arredare camera da letto piccole