0721.482700info@casaarredostudio.itIl magazine sull'arredamento di CasaArredoStudio

Come ordinare il contenitore del letto?

Il letto a contenitore è un’indiscussa comodità, che permette di vivere la camera da letto moderna in maniera più confortevole.

 

Tipi di letti contenitore

La prima cosa da dire è che esistono almeno due tipologie di letti contenitore:

  • letti contenitore con sollevamento inclinato rispetto al pavimento
  • letti contenitore con sollevamento parallelo alla pavimentazione.

letto contenitore aperto letto contenitore sollevamento verticale

Il primo risulta più comodo se si ha intenzione di sfruttare al massimo lo spazio sottostante.

Organizzarlo bene è importante. Quando si acquista un letto di questo tipo, infatti, è naturale chiedersi cosa riporre nello spazio sotto al materasso.

Vediamo assieme qualche utile consiglio al proposito ricordando innanzitutto cosa non andrebbe riposto.

 

Cosa NON mettere nel contenitore

In linea di massima, è buona norma evitare di infilare nel contenitore qualsiasi elemento che possa pregiudicarne l’igiene.

In questo senso, il contenitore del letto non andrebbe inteso come una sorta di sgabuzzino, in cui riporre tutto quel che non si sa dove collocare nella casa.

Quanto, piuttosto, uno spazio sano, ove disporre elementi che, per un motivo o un altro, utilizziamo sporadicamente o per periodi di tempo limitati.

come organizzare il letto contenitore

Un esempio di cosa NON riporre nel contenitore? Le scarpe, per ovvi motivi, non esattamente il top in termini di igiene!

Un’ottima idea, ad esempio, è di concentrarsi sulla biancheria. I vestiti, il cui utilizzo è quotidiano o quasi, dovrebbero essere riposti sempre nell’armadio.

 

Il dilemma della valigia

Chi viaggia spesso ha bisogno di spazio in casa sia per quello che porta indietro alle varie incursioni in giro per il mondo, sia per le valigie.

Il vano sotto al letto a contenitore è adatto allo scopo? In linea di massima no.
Tenendo fermo il fatto che il riferimento principale rimane il gusto personale, non si può non ricordare che, quando si parla di valigie, si inquadra un oggetto a contatto con numerose superfici, alcune di queste estremamente sporche.

Il letto, come già specificato, è una parte della camera da letto attorno alla quale dovrebbe regnare il massimo dell’igiene.

 

Piumoni e cambio di stagione

Voluminosi e ingombranti: lo spazio sotto al letto a contenitore è il luogo ideale per riporre piumoni, lenzuola e coperte.

In questo caso, il problema principale è rappresentato dal volume. La biancheria per la casa occupa spesso spazi molto ampi e, se se ne possiede in gran quantità, si rischia di precludersi in un colpo solo tutto lo spazio a disposizione.

ordinare il contenitore del letto

Una pratica soluzione, in questo caso, è utilizzare cassetti o sacchetti per il sottovuoto. Per intenderci, quelli che si utilizzano insieme all’aspirapolvere per risucchiarne l’aria.

Ovviamente, ne esistono di diverse dimensioni e capacità di conservazione!

 

Contenitori: si o no?

Un’altra idea per ottimizzare lo spazio sotto al letto a contenitore è quello dei contenitori, che possono essere utilizzati per riporre cuscini o federe.

Qualche consiglio? Se si può, è il caso di scegliere contenitori con una cerniera sul lato superiore, così che risulti più pratico prendere o togliere elementi dal loro interno.

Inoltre, scegliendo contenitori di colori diversi, si ha modo di organizzare meglio le lenzuola dividendo quelle estive da quelle invernali e avere, allo stesso tempo, un impatto visivo immediato. Ricordare dove sono le lenzuola non sarà più un problema.

Inoltre, se lo spazio sotto il materasso è un misto fra contenitori, sacche sottovuoto e elementi sparsi, occhio alle dimensioni e alle forme, prima di perdersi in un improbabile tetris.

 

 

Andrea Mobili
Andrea Mobili
Con l'arredamento già nel nome, era fondamentalmente impossibile che l'interior design non divenisse per me una passione, prima ancora che un lavoro. Collaboro con testate e blog che si occupano di arredo e dintorni, con un'attenzione particolare alle novità e all'innovazione di settore.
Ultimi articoli
Showing 2 comments
  • Avatar
    Fiorenza Orseoli
    Rispondi

    si puo’ avere un letto contenitore sollevamento inclinato senza testiera? quanto costa?

    • Andrea Mobili
      Andrea Mobili
      Rispondi

      Buongiorno Fiorenza!

      Per tutte le informazioni sulle tipologie di letti contenitore, può contattare lo staff di CasaArredoStudio in 3 modi:

      • telefonicamente, al numero 0721.482700;
      • via email, all’indirizzo info@casaarredostudio.it;
      • con un messaggio WhatsApp, al numero ‭335 5744321.

      La aspettiamo, buona giornata!

Scrivi un commento

Contattaci!

Contattaci per un'informazione, un suggerimento, un acquisto..

Not readable? Change text. captcha txt
Shares
consigli divano soggiorno