Arredare una casa in affitto senza troppo sforzo

Migliorare l’arredamento di una casa in affitto in modo semplice e in poco tempo, come fare? Ci sono alcune semplici migliorie che possono cambiare il volto anonimo di questo spazio per far sì che parli di te.

Quando abbiamo a che fare con una casa in affitto la maggior parte delle volte ci troviamo di fronte a mobili anonimi, vecchi e messi insieme senza alcun disegno di insieme.

Il risultato è un ambiente impersonale e difficile da abbellire, perché anche volendo spesso ci è impossibile gettare via gli elementi già presenti.

Dovremo quindi convivere con l’armadio in arte povera di quel tremendo color ciliegio, oppure con la cucina con i bordi che si staccano, o con il divano blu slavato.
Finché contratto non ci separi.

Eppure la situazione si può migliorare, donando all’ambiente personalità e buon gusto, grazie a semplici soluzioni che non richiedono un budget impegnativo.

Scopri 12 idee efficaci che renderanno la tua casa in affitto un’isola felice in cui rientrare ogni sera.

arredare casa in affitto

12 idee semplici e immediate per arredare la casa in affitto

Arredare casa in affitto in modo economico, con stile e in poco tempo non è utopia.

Basta cambiare o inserire alcuni semplici elementi per donare un’impronta di freschezza all’ambiente e per garantire un tocco più personale e meno anonimo.
Vediamo quali.

Migliorare l’aspetto di quello che abbiamo

In ogni casa in affitto che si rispetti, la cucina è già presente e probabilmente il proprietario ha fatto tutto il contrario che badare alle spese.

Questo è l’ambiente meno personalizzabile tra tutti, eppure si può migliorare con qualche dettaglio di design, come un bel centrotavola.

Concentrate i vostri sforzi sulle stoviglie e gli utensili, in modo da essere appagati dalla mis en place, se non dall’ambiente in sé. Inoltre piatti, elettrodomestici e utensili possono essere utilizzati come elementi decorativi, quando esposti a vista.

migliorare appartamento in affitto

Le tende donano un nuovo volto

Se le tende hanno un’importante funzione pratica, dato che servono a schermare la luce solare che penetra dall’esterno, hanno anche una grande rilevanza decorativa e possono cambiare il volto della stanza. 

Ti consigliamo quindi di prendere in considerazione questo aspetto mentre arredi la tua casa in affitto.

Dai nuova vita a vecchi mobili

Se non puoi buttarlo, reinventalo.

Ricicla oggetti vecchi in contesti nuovi, per esempio un vecchio sgabello in ferro come piedistallo per una bella pianta.

Se ami il bricolage, puoi dedicare qualche ora rilassante e divertente a stendere una nuova mano di pittura a una vecchia madia.

Se non ami i colori, scegli una vernice bianca, che dona modernità e luminosità all’ambiente; altrimenti osa con un bel azzurro o un bel verde, per dare un tocco di allegria all’ambiente.

Dona un tocco di colore

Pareti bianche, mobili in ciliegio, pavimento in mattonelle uniformi. Come arredare una casa in affitto con stile e allegria?

Ridipingere è una scelta impegnativa per l’affittuario, che dovrà comunque provvedere in questo senso quando lascerà la casa.

Una soluzione, quindi, potrebbe essere quella di aggiungere un tocco di colore all’ambiente attraverso un tappeto, una coperta, oppure anche con un elemento di mobilio, come una credenza o delle mensole.

Un’idea graziosa potrebbe essere quella di utilizzare delle sedie di colore diverso l’uno dall’altra per il tavolo da pranzo.

Altrimenti si possono personalizzare le pareti con modi semplici e poco impegnativi, come gli stickers murali che si applicano e rimuovono con facilità. La scelta è vastissima, tra decorazioni floreali, piante, disegni astratti, scritte.

colori originali per una casa in affitto

Ravviva con le stoffe

Oltre ai mobili, un ruolo decisivo lo giocano le stoffe: in salotto plaid, cuscini e tende, in camera da letto copriletto e coperte.

La zona giorno cambia aspetto con un bel copridivano e dei cuscini alla moda, così come la camera da letto, grazie ad una trapunta colorata e moderna.

Gioca con i tappeti

Non c’è bisogno di acquistare un costosissimo tappeto persiano per rendere un ambiente confortevole.

Pelosi, morbidi, geometrici o colorati, in commercio ci sono tantissimi tappeti a buon prezzo che possono dare alla casa in affitto un aspetto più moderno e pieno di stile.

Specchi, specchi, specchi.

casa in affitto con gli specchi

E’ risaputo che gli specchi donano luminosità e aumentano la percezione visiva di uno spazio. Ma non solo. Gli specchi sono anche complementi di arredo alla moda, che decorano le pareti grazie a forme e cornici particolari.

Pensi che metterai in pratica qualcuna di queste idee per abbellire la tua casa in affitto? Altrimenti lasciati ispirare da altre idee per l’arredamento di casa.

Lascia un commento

Carrello
Torna su