Come arredare una camera da letto mansardata

Arredare una camera da letto in mansarda significa creare uno spazio romantico e accogliente per la zona notte.

 

Arredare la mansarda trasforma uno spazio che credevamo piccolo e angusto, pensato esclusivamente per riporre valigie, vestiario fuori stagione e vecchi oggetti dimenticati, in una camera da letto da sogno.

Infatti, la camera da letto deve essere la stanza più intima e rilassante della casa. Quale ambiente può esserlo di più di una mansarda, che è il luogo più lontano da tutto il resto?

Inoltre, i tetti spioventi sono perfetti per favorire un luogo romantico e riposante.

Come arredare una mansarda a camera da letto? Continua a leggere i nostri consigli.

Idee per camere da letto da sogno in mansarda

Ricavare una camera da letto in soffitta non è un’impresa così difficile come può sembrare, se sai in che modo farlo. A volte basta scovare l’ispirazione giusta, curiosando online.

Camera da letto mansarda con cabina armadio

Partiamo dall’armadio, che in mansarda è bene realizzare su misura, soprattutto se posizionato in una parete spiovente.

Perché non creare una cabina armadio, che è il sogno di tutti, in mansarda?

Può essere ricavata con un muro in cartongesso, interessando una parte della mansarda che abbia un lato spiovente, dove possiamo collocare un mobile basso per le scarpe o una cassettiera, mentre dall’altro lato ci deve essere uno spazio più alto, dove si possa stare comodamente in piedi.

arredare camera da letto in mansarda

Mansarda camera da letto open space

Se la mansarda è spaziosa, puoi creare un grazioso open space con una cabina armadio, la zona per dormire e un angolo divano con TV. Oppure un piccolo ufficio per lavorare da casa, con una scrivania su cui collocare il PC.

L’importante è dividere bene le zone tra di loro lasciando uno spazio di movimento tra l’una e l’altra, in modo che gli ambienti rimangano separati alla vista.

Atmosfera intima e rilassante

Per creare un’atmosfera accogliente e familiare si possono prediligere materiali naturali e colori tenui con tonalità calde. Legno, vimini, rattan, circondati dalla prevalenza del bianco spezzato da qualche tinta colorata, come il pesca o il rosa. Via libera a morbidi cuscini, calde coperte e soffici tappeti.

Il total white

La soffitta rischia di essere un ambiente buio, per via dei tetti spioventi che rendono l’ambiente meno luminoso e soffocante alla vista.

Un arredamento total white è un’ottima soluzione per ovviare questo problema. Il bianco ha il potere di rendere la stanza più grande alla percezione visiva, e la rende luminosa come se fosse sempre esposta alla luce più splendente.

Un lucernario sopra il letto

La posizione ideale per collocare il lucernario in mansarda è sopra il letto, così da poter osservare le stelle comodamente sdraiati, proprio come la notte di San Lorenzo su un prato.

idee per arredare una camera in mansarda

Il tocco country

Se sei fortunato la tua mansarda ha le travi a vista. Nasconderle è un sacrilegio! Sono loro a creare un’atmosfera rustica piena di calore.

L’importanza delle tapparelle

Il sonno e il riposo sono estremamente influenzati dalla luce esterna. Per questo è fondamentale dotare le finestre della mansarda di serrande o tapparelle, che possano oscurare bene la luce. In mansarda è più importante che altrove, dato che la luce colpisce più forte che negli altri piani della casa.

Arredare la camera da letto in un sottotetto basso

Quando la mansarda è composta da un sottotetto piuttosto basso, è importante disporre i mobili in modo da riuscire a muoversi agilmente in piedi soprattutto quando ci si deve vestire.

Per questo motivo l’armadio viene generalmente collocato nella parte alta del soffitto, mentre il letto può essere addossato al sottotetto, generalmente dal lato della testiera.

Questa regola di base può ovviamente essere stravolta a seconda della conformazione dell’ambiente, che ha le sue caratteristiche specifiche.

Per esempio, in una camera molto grande si può sistemare un letto con contenitore nella parte centrale, mentre nei lati spioventi si possono collocare librerie o mobili addetti alla collocazione degli abiti, come cassettoni e comò.

camera da letto in mansarda

Camere da letto mansardate moderne

Chi l’ha detto che una camera da letto con sottotetto debba per forza avere un arredamento rustico o romantico?

Se ami un’impronta più moderna, puoi arredare la camera da letto in soffitta con mobili di design e minimal, prediligere i toni del grigio al posto di quelli del legno naturale, e aggiungere un tocco di colore con elementi vivaci.

Camere da letto mansardate per ragazzi

La camera in mansarda è un vero sogno per i ragazzi. Qui infatti possono giocare indisturbati con gli amici, oppure chiacchierare con le amiche senza preoccuparsi che le orecchie indiscrete delle mamme possano sentirle. Una cameretta in mansarda permette ai nostri figli di sentirsi in una dimensione più privata e intima, che favorisce anche la concentrazione per lo studio. (Certo è che da questo punto di vista sarebbe anche più difficile controllarli).

Per quanto riguarda i colori, scegliete come base toni chiari e neutri, rallegrando l’ambiente con colori più vivaci. Quale colore, lascialo scegliere all’occupante della stanza, in modo da rendere l’ambiente ancora più personale.

 

Ti sei convinto ad arredare una camera da letto con tetto spiovente? Quale delle nostre idee ti piace di più?

Photo Credits: @pinterest