Come disporre i divani in soggiorno

Scegliere il divano giusto per il salotto non è solo selezionare la stoffa, il modello, la dimensione, presenza del pouf o meno… Bisogna decidere la disposizione, a seconda della conformazione della stanza e degli altri elementi presenti.

In una frase: mai acquistare solo con gli occhi. La scelta del divano deve partire da un progetto completo della zona living, dove la disposizione è parte fondamentale.

Qual è il modo migliore per disporre due divani? Qual è la distanza ottimale tra il divano e il tavolo? Come disporre il divano se la stanza è piccola? Continua a leggere.

Cosa mettere nell’angolo tra due divani

Una delle disposizioni più comuni quando si hanno due divani è la collocazione a L. Qual è il modo migliore per riempire l’angolo vuoto che si crea tra i due divani?

  • una lampada da terra crea atmosfera ed è un oggetto di design che completa l’angolo divano con stile;
  • un tavolino, come piano di appoggio per libri, riviste, tazze di tè, bicchieri di vino… e una lampada da tavolo, per le nostre letture;
  • una bella pianta rigogliosa, come il Ficus, la Kenzia e la Sansevieria.
  • una libreria ad angolo per gli appassionati lettori. Ogni spazio è buono per collocare i libri.
libreria Kato ad Angolo di itamoby
Libreria Kato Angolo B

La distanza ideale tra divano e parete attrezzata

La parete attrezzata è un must have in salotto. È infatti l’ideale per organizzare lo spazio in modo ottimale, dato che può essere libreria, credenza, un ottimo modo per esporre oggetti decorativi e in qualche caso anche un porta TV.

A quale distanza dalla parete attrezzata va collocato il divano?

Bisogna fare una distinzione:

  • se c’è una parete attrezzata porta TV, il divano deve essere posto per forza di cose di fronte ad essa. In questo caso la distanza da osservare è quella necessaria per guardare il televisore in modo ottimale, in modo che non sia né troppo distante né troppo vicino a chi sta seduto dal divano.
  • in caso contrario la parete attrezzata può essere collocata lontano dal divano, anche alle sue spalle. L’importante è non posizionare la parete attrezzata esattamente sopra al divano, ma di lasciare un metro di distanza, sia per una questione pratica che estetica.
come posizionare il divano
Photo Credits: @gaiamiacola.it

Posizionare il divano al centro della stanza

Non tutti possono permettersi di collocare il divano in mezzo al soggiorno. Il requisito base è che la stanza sia grande e ariosa.

Nella maggior parte delle stanze di piccole dimensioni non c’è spazio fisico per collocare un divano nel mezzo della via, ma anche se ci fosse vi sconsigliamo di provare. Il risultato sarebbe un ambiente soffocante, che sembra ancora più piccolo di quello che è in realtà.

Se, invece, lo spazio non è un problema, il divano al centro della stanza crea un ambiente elegante e pieno di stile, come un’isola di relax in mezzo al mare della quotidianità.

Puoi scegliere un divano angolare, oppure due divani posti uno di fianco all’altro, corredati di una bella poltrona.

Divano Medea
Divano Medea

Come mettere il divano alle spalle dell’ingresso

Succede spesso, quando l’ingresso si apre direttamente nell’open space della zona giorno, che il divano debba essere collocato di spalle all’ingresso. Tendenzialmente sarebbe meglio evitarlo, dato che il retro del divano collocato in mezzo alla stanza, e non addossato al muro, conferisce all’ambiente un’impressione di chiusura.

Quando non c’è altra soluzione, cerca di non collocare il divano direttamente di fronte all’ingresso, ma di spostarlo verso il lato, meglio se perpendicolarmente alla porta.

Posizionare il divano in base alle finestre

Divano sotto la finestra: sì o no? Meglio di no, a meno che non se ne possa fare a meno.

Infatti il divano è direttamente correlato alla TV, e si sa che sottoporre qualsiasi schermo alla luce diretta del sole non è salutare per la nostra vista. Neppure se la finestra è dietro alla televisione, e quindi di fronte al divano.

La collocazione ideale della finestra è a lato del divano (e della TV).

disposizione divani salotto
Photo Credits: @gaiamicola.it

Come disporre il divano e la TV

La naturale collocazione della TV è davanti al divano. Ma qual è la distanza giusta?

Dipende da tre fattori: la dimensione del televisore, la definizione dello schermo (HD, Full HD, Ultra HD) e l’acutezza visiva dello spettatore.

Possiamo individuare come distanza di visione ottimale quella direttamente proporzionale alle dimensioni dello schermo ed inversamente proporzionale alla sua definizione. Infatti quando si è troppo vicini si distinguono i pixel, mentre quando si è troppo lontani la definizione diminuisce a scapito di una buona visione.

Qual è la distanza minima tra tavolo e divano?

Nella stanza ideale tavolo e divano devono essere ben distanti tra loro, in modo da separare visivamente le due zone, pranzo e relax, e lasciare spazio di muoversi tra l’una e l’altra.

Se la stanza è piccola, ci sono due soluzioni possibili. La prima prevede di disporre la stanza in questo modo: da un lato della stanza si colloca la cucina, dall’altra parte il divano mentre al centro, a dividere le due zone, verrà collocato il tavolo.

La seconda prevede invece una divisione in diagonale della stanza: in una parete la cucina, il tavolo dall’altra parte della stanza alla stessa altezza, mentre nell’angolo opposto la zona divano.

Divano Paloma
Divano Paloma

Come pensi di disporre il divano nel salotto o zona giorno? Scrivicelo nei commenti.

30 commenti su “Come disporre i divani in soggiorno”

  1. Makita Di Fabio

    Intessante articolo.
    Io pensavo di mettere il divano in mezzo (magari non proprio a metà del salone) e di spalle al divano il tavolo (non troppo grande di quelli che si allungano con le sedie) e nella parete di fronte il mobile/libreria con tv. Potrebbe andar bene? Certo valutando bene anche gli spazi. Grazie

  2. Ciao io ho un openspace. Ho girato tee volte il divano. Ora ho cucina isola tavolo di fronte salittino con divano a muro e a lato la parete von tele.
    Difficile
    Monica

  3. Annunziata Gagliardi

    Buongiorno vorrei un consiglio ho messo il divano con penisola lato della porta di ingresso, essendo un ambiente unico va bene ho dovrei disporre in un altro modo Grazie

    1. Buongiorno Annunziata, la penisola è quindi vicino alla porta?
      Sarebbe meglio se la penisola fosse a lato muro, in modo da non chiudere lo spazio visivamente quando si entra nella stanza.

  4. Buongiorno, si potrebbe mettere un divano angolare, appoggiato ad una parete sul lato destro, di fronte a una grande finestra? L’idea sarebbe quella di attrezzare sotto la finestra e mettere la TV sull’angolo sinistro.. Grazie per il consiglio.

    1. Buongiorno Daniela,
      in linea di massima, il divano di fronte alla finestra non è mai una posizione ottimale, in quanto la luce diretta appesantisce gli occhi e crea dei riflessi sul monitor.

  5. Salve,
    Immaginate la porta di ingresso di casa, alla vostra destra zona living… parete divisoria in cartongesso sulla destra all’entrata… meglio parete attrezzata sulla destra della porta e divano difronte alla porta di ingresso o parete difronte porta di ingresso?

    1. Buongiorno Fabiana, è difficile poter avere un’idea chiara della stanza, ci vorrebbe una piantina. Ti consiglierei, forse, la parete attrezzata di fronte alla porta… ma non ho gli elementi per aiutarti con chiarezza.

  6. Salve, mi servirebbero idee per una libreria dove inserire al centro un divano e poi nella parete di fianco mettere le altre sedute (magari un divano a 3)

  7. Salve, io ho l’entrata direttamente in soggiorno,quando si entra, sulla sinistra c’è il terrazzo ma non so dove mettere il divano angolare con la parte sdraio per le gambe, non so se metterlo a sinistra sul muro di fianco alla porta di entrata con di fronte la parete dove collocare la tele o viceversa(il divano angolare che andrebbe di fronte all’entrata)la parete più lunga e’ quella che è di fronte alla porta d’entrata dove batte il sole

    1. Buongiorno Francesca,

      è difficile poterti dare un consiglio senza avere un’idea della dimensione della stanza e della piantina. Posso dirti che è meglio evitare, quando si riesce, di avere la luce diretta rivolta verso la TV o verso gli occhi di chi guarda, ma non sempre è possibile…

  8. Salve io vorrei chiedere un consiglio. Ho una stanza non grandissima da dover arredare e mi piacerebbe mettere divano parete attrezzata e tavolo. Come potrei fare ? La mia sala e 415×378

    1. Ciao, ovviamente in una stanza piccola non tutto è possibile, magari nel tuo caso divano a muro, parete attrezzata (piccola) che divida divano e tavolo (rotondo) potrebbe essere una buona soluzione.

  9. Buongiorno ho un open space che come è stato organizzato non mi piace per niente. Gli spazi non sono ben organizzati, ed il divano a mio avviso grande per l ambiente è messo difronte alla porta d ingresso.
    Praticamente il muro dove sta l ingresso è circa sei metri e la porta è messa a 1,90 cm dal muro a sinistra.Alla destra della porta ho la cucina con isola. Il divano è messo difronte all ingresso e il tavolo alle spalle. Vorrei disporre il divano perpendicolare all ingresso. Ma la distanza televisore divano di quanto deve essere?

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao Antonella, ti riporto la regola standard:
      la distanza tra divano e televisione deve essere pari 1,6 volte la diagonale dello schermo. Questo vuol dire che chi ha una tv di 32 pollici deve posizionare il divano ad una distanza minima di 1,2 metro.

      Buona giornata.

  10. Salve, qualche anno fa ho acquistato un divano 4 posti lungo ben 3.2 metri in pelle, ora per questioni di ristrutturazione questo divano risulta essere troppo grande, così avrei pensato di dividerlo in due per formare un angolo, l’unico problema sarebbe che la parte che unisce i due pezzi è ovviamente priva di braccioli. Come potrei risolvere il problema?
    Grazie
    Daniela

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao, se il produttore non può fornirti i braccioli ti consiglio l’utilizzo di un mobile contenitore, con altezza superiore alla seduta, da inserire nell’angolo tra le due parti del divano, buona giornata.

  11. Buongiorno anche io per la parete attrezzata ho dovuto mettere il divano a centro della stanza. Il mio salotto è un rettangolo. Alle spalle del divano ho una credenza che doveva essere messa lateralmente al divano, ma poi è risultata troppo grande è quindi l’abbiamo inserita nella parete opposta al divano.
    Risultato mezzo salotto è rimasto vuoto, ma cmq troppo piccolo per inserire scrivania o tavolo.
    Mi sembra davvero sprecato ma non so come sistemare il tutto

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao, la tua situazione è molto comune, ti consiglio di “riempire” lo spazio con quadri, stampe, poster alla parete che dà sullo spazio vuoto e spostare leggermente il divano, anche l’utilizzo di un tavolino cambia l’ambiente, buona giornata.

  12. Ciao Alessia, io ho un open space di 50 mq….. cucina con isola e penisola predisposti in maniera perpendicolare e tavolo al centro devo ancora comprare il divano e la mandia per completare il salone ingresso con vetrata dove mi consigli collocare il divano?

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao, è difficile consigliarti leggendo queste poche righe, potrei dirti come regola generale di avere la luce che arriva dal divano da sinistra o da destra, ovvero il divano non dovrebbe dare le “spalle” o la “faccia” alla vetrata, buona giornata.

  13. Buongiorno Alessia,
    vorrei chiederle un consiglio in merito al mio open space. Il mio compagno vorrebbe mettere la tv di fronte al divano.
    Ho un comune cucinino lungo che aprirò in parte abbattendo le pareti, un tavolo attualmente al centro della stanza ed una colonna portante quasi verso il centro della stanza. In generale la cucina soggiorno ha una forma quasi rettangolare aperta da un lato; da tale lato parallelamente vi è una piccola parete lunga 2mq vicino all’ingresso a circa 6mq dalla parete della cucina /soggiorno
    Dove posizionerebbe il divano e la tv?
    – il divano dopo il tavolo e al centro della stanza
    – la tv sulla piccola piccola parete lontana 6 m dal divano
    – il tv al centro della stanza su un mobiletto perpendicolare alla parete
    -oppure altre soluzioni non considerate
    Grazie anticipatamente

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao Jey, è complicato aiutarti in quanto la descrizione è fin troppo dettagliata, non riusciamo ad avere chiara la situazione. Però posso darti un consiglio, mai la TV al centro della stanza. 6 metri sembrano tanti di distanza dal divano, ovviamente dipende dalal dimensione della tv stessa… Buona giornata.

  14. Buongiorno Michele, grazie mille per il riscontro. Le inserisco un link https://imgur.com/a/9OYERlX, in cui sono mostrate delle possibili disposizioni pensate per la mia cucina/soggiorno.
    A sx c’è l’ingresso, in basso sono disegnate le varie porte con le camere.
    In bianco sono scritte le varie misure.
    La ringrazio anticipatamente.

    1. Michele - casaarredostudio.it

      La prima opzione è quella credo più funzionale, fate una prova (senza fissare la tv alla parete) centrando il divano tra la parete e la colonna, buona giornata.

  15. Buongiorno necessità di.un consiglio.Ho in costruzione un appartamento moderno in cui devo.decidere la.disposizione della sala x le prese e di conseguenza qnche comw disporro il.divano.Ingresso diretto in sala con dimensione 3.85 metri larghezza e lunghezza oltre 6 metri. Porta.ingresso(.sulla.sx).e a.destra parete con finestre mentre la.parete di sx libera.il.dubbio.se posizionare il mobilr.tv sulla parete sx e divano lineare appoggiato al.muro dex (lungo 2.40m poi ai.lati finestre) ma.vorrebbe dire avere il passaggio fronte.tv. Oappure.posizionare mobile.tv sulla.parete dx ma il.divano verrebbe di.schiena entrando e avrei.un passaggio.tra muro sx e.divano ridotto visivamente. Grazie delle.info.

    1. Michele - casaarredostudio.it

      Ciao, non credo sia un problema il passaggio fronte tv – a meno che non siete in 4-5 cinque in casa, in questo caso se dà fastidio occorre passare all’alternativa. Buona giornata.

Lascia un commento

Carrello
Torna su