Tendenze arredamento 2019: quali sono le novità e i colori più amati?

Metà dell’anno è trascorsa e possiamo avere un’idea abbastanza precisa di quale siano le tendenze di arredamento più amate nel 2019, e quali novità si profilino all’orizzonte dell’interior design.

E’ sufficiente dare un’occhiata a Pinterest e ai profili Instagram degli influencer di arredamento per rendersi conto che lo stile scandinavo, caratterizzato da un look minimal e dalla prevalente presenza del bianco, va ancora per la maggiore, mentre si affacciano alcune tendenze nuove molto diverse l’una dall’altra.

Vediamo insieme quali sono le idee di arredamento targate 2019, a cui ispirarsi per rinnovare la propria casa con un tocco trendy.

Quali sono i trend dell’arredamento per il 2019?

Lo stile industrial vintage, il ritorno dell’oro e dell’ottone alla Fellini, l’atmosfera tropicale che ricorda un resort immerso nella giungla, il trionfo della natura, il ritorno al rustico… Sono queste le tendenze di interior design più amate nel 2019.

Si tratta di stili molto diversi l’uno dall’altro, ma con qualcosa in comune: gli elementi vintage nello stile industriale, gli eleganti fasti degli anni ’40, l’utilizzo di materiali legati al mondo artigianale, come il legno e il vimini, il ritrovato amore per la natura…

Notate il comun denominatore?

Stiamo parlando della tendenza al volersi riappropriare di una dimensione che era stata messa da parte, ricca di tradizione e di calore famigliare. Non si tratta di una sterile riproduzione di uno stile superato, al contrario. I motivi stilistici del passato vengono richiamati in una combinazione nuova, per un risultato moderno e ben riuscito.

Quattro tendenze di interior design a cui ispirarsi

Le novità dell’arredamento del 2019 si possono inserire in quattro stili ben definiti. Vediamoli insieme.

Industrial Vintage

consolle allungabile in stile industriale

Lo stile industriale è uno dei trend di arredamento più amati del 2019. La contemporaneità del mondo industriale si integra con elementi vintage, per una combo quanto mai riuscita.

Lo stile industriale prevede infatti la prevalenza di ambienti open space, ariosi e moderni, dei toni del grigio, moderno e raffinato, di elementi di mobilio in metallo e legno, come un tavolo con le gambe in ferro e il piano in legno.

A questi elementi di impronta industriale si abbinano elementi vintage, come un’antica credenza in legno, un divano in pelle che presenti qualche segno di usura, paralumi in velluto stile anni ’20… E’ la contemporaneità che richiama il calore dei ricordi passati.

Tropical Mix & Match

trend arredamento 2019

L’atmosfera tropicale è una delle novità nell’arredamento del 2019. La casa diventa un resort immerso nella natura, un luogo da sogno in cui rilassare la mente e farsi cullare dal verde.

Piante ovunque, meglio se tropicali ed esotiche, carta da parati tropicale, sedie a sospensione in vimini intrecciato, tappeti con motivi animalier, zebrati o leopardati, per uno stile Safari chic.

Slow living

arredamento 2019 tendenze

Nelle novità dell’arredamento del 2019 si rispecchia la tendenza al ritorno della vita semplice. Siamo stanchi della frenesia, del trionfo dell’esteriorità e di dare importanza a cose che invece non contano davvero. Abbiamo bisogno di riappropriarci del tempo per noi stessi e del relax. Slow living, almeno in casa.

La base di partenza è lo stile scandinavo: ambienti minimal, in cui non c’è spazio per il superfluo e per il lusso fine a se stesso, ma accoglienti e caldi. 

I colori sono quelli della natura: i verdi, che richiamano le piante, i colori caldi legati alla terra, come il marrone e l’ocra, e i blu, che richiamano il mare.

Gli ultimi trend di arredamento vedono il 2019 come un anno ecologico: si prediligono materiali naturali, come il legno per i mobili, il vimini e il rattan per i complementi d’arredo, il lino e il cotone per i tessuti. Anche la pietra naturale, che veniva utilizzata per le abitazioni rustiche, sta tornando in voga.

L’eleganza minimal

tendenze arredamento 2019

Le tendenze di interior design del 2019 vedono il ritorno di complementi di arredo nei colori oro, ottone e oro laccato rosa, tipici degli anni ’40.

Materiali preziosi, che vanno usati con raffinatezza, in un contesto essenziale e per niente pacchiano.

Lampadari a sospensione cromati in ottone, lampade da tavolo dorate, tavolini da caffè con bordatura in rosé, da abbinare a divani in velluto rosa, tavolini da salotto in fantasia marble, alla leggerezza di un tavolo in vetro.

Il cromato nelle tonalità calde dell’oro e del rosé rappresentano il lusso e l’eleganza senza tempo, e rendono l’ambiente luminoso e chic.

Le tendenze dei colori nell’arredamento:

quali sono i più amati?

Tra le tendenze dei colori per l’arredamento 2019, il verde è senza dubbio il colore più amato. Troviamo stanze arredate in verde muschio, in celadon, verde palude, asparago, verde giada, persiano, oliva, smeraldo, felce… Di verde ne esistono tantissime tonalità, tutte bellissime in casa. Ma il preferito dell’anno è il Night Watch, il colore Pantone 2019. Si tratta di un verde scuro ma brillante,  una tonalità che richiama tutte le sfumature della foresta.

Il verde sta bene sia in salotto che in camera da letto, perché è il colore della natura, e come tale rilassa e stimola l’equilibrio interiore.

Colore Pantone anno 2019, Night Watch
Night Watch, Colore Pantone anno 2019

I colori pastello continuano ad essere molto amati. Il rosa è ancora il colore preferito, mentre nuove tonalità di quest’anno solo l’albicocca e il caramello, tutti colori che si abbinano perfettamente con complementi d’arredo in colore oro.

Un altro colore molto amato è il giallo, che dona energia e vitalità. Adatto soprattutto nella zona giorno, può essere utilizzato anche in camera da letto. Infatti ricerche dimostrano che, nonostante sia un colore vivace, il giallo sia un colore adatto al riposo, perché stimola il buonumore.

Cosa ne pensa Pantone?

A dettar le fila delle tendenze dei colori nell’arredamento è Pantone, che i mesi precedenti all’inizio dell’anno aveva già pubblicato la guida PANTONEVIEW home + interiors 2019, un libro forse non proprio economico, ma che contiene ogni tipo di indicazione su colori e abbinamenti.

Si tratta di un volume rivolto agli interior designer, che al suo interno possono trovare i colori di tendenza per l’anno 2019 e tanto altro. Non mancano, infatti, immagini e grafiche cui ispirarsi per gli accostamenti dei colori nell’ambiente.

I colori di tendenza per il 2019 selezionati da Pantone sono 72, raggruppati in 8 temi. La nomina di colore dell’anno va al Night Watch, un verde brillante che richiama i colori della foresta.

Per quanto riguarda i temi, ecco i nostri preferiti:

Cravings.

Butterum, Cappuccino, Chili Pepper, Flamingo, Grass Green, and Cayenne. Tutti colori corposi e vivaci, che richiamano il cibo più goloso. Come dice il nome cravings, che in italiano si traduce proprio come “le voglie”, di cibo, di lussuria e di vitalità.

Il rosso peperoncino, il marrone del Cappuccino, il rosa dei macarons, il rosso fragola e il lampone, questi i colori della tentazione. Il verde erba, più freddo e delicato, è l’unica nota di distacco, necessaria per completare la bellezza di questo tema.

cravings, colori tendenza secondo Pantone

Palette Cravings, colori Pantone 2019
Palette del tema Cravings – Pantone 2019

Classico.

In una palette classica le tonalità non possono che essere eleganti e senza tempo, tenui e raffinate: tra i colori inclusi in questo tema troviamo Camel, Deep Teal, Apricot Brandy, Gray Flannel, White Swan, and Caviar. Colori preziosi, come il bianco cigno e il nero caviale, si accostano a toni più neutri come il grigio metallico e il color cammello. Non può mancare un color albicocca che è fine e caldo insieme, mentre un oro corposo chiude questa palette di raffinatezza estrema.

palette tema classico di Pantone, colori tendenza 2019
Palette de tema Classico – Pantone 2019

Meanderings.

Non poteva mancare una palette dedicata a una delle tendenze più diffuse del momento, quella dell’amore per il viaggio e dello scoprire posti nuovi. La palette dedicata ai girovaghi comprende i colori di tutte le esperienze più belle di un viaggio: Island Green e Blue Print, i colori delle isole tropicali, Spice Route, Chai Tea, quelli delle spezie e cibi locali, Aurora Red per i tramonti più belli e Wild Orchid, i colori dei fiori selvatici.

Palette del tema Meanderings di Pantone 2019
Palette del tema Meanderings – Pantone 2019

New Frontiers.

Una palette di colori freddi, la New Frontiers. Pare che sia ispirata allo spazio e alla suggestione di un mondo extraterrestre. L’effetto è un ambiente raffinato e rilassante.

Tema New Frontiers di Pantone 2019
Palette New Frontiers – Pantone 2019

 

Tra le tendenze di arredamento 2019, qual è la tua preferita? Ti piacerebbe utilizzarla per arredare casa tua? Scrivici il tuo parere nei commenti.

Photo Credits: @Pinterest

Lascia un commento

Carrello
Torna su