0721.482700info@casaarredostudio.itIl magazine sull'arredamento di CasaArredoStudio

Come arredare un attico in grande stile

Chi ha un attico lo sa bene: questa tipologia di abitazione è a dir poco affascinante e permette di spaziare notevolmente con le scelte creative legate all’arredamento. Se stai pensando come arredare nel migliore dei modi il tuo attico o quello che hai in progetto di acquistare a breve, nelle prossime righe puoi trovare alcuni preziosi consigli in merito.

 

L’open space in un attico

Un’idea molto interessante per chi vuole arredare un attico in grande stile consiste nel puntare sull’open space per la zona giorno. Questa dritta vale soprattutto in quei casi contraddistinti da una metratura non particolarmente ampia. Per amplificare ulteriormente gli spazi, un altro consiglio utile può essere quello di puntare sulle vetrate.

Consolle in vetro curvo Eta

Consolle in vetro curvo Eta

Soprattutto per chi ama l’arredamento minimal, le trasparenze giocano un ruolo chiave nell’organizzazione degli interni. Molto utile per enfatizzarle e per riuscire nel contempo a mantenere l’ordine in casa può rivelarsi la scelta delle consolle, elementi d’arredo estremamente versatili che possono trovare posto sia nell’ambiente living, sia in cucina o in camera da letto. In questo caso abbiamo citato le consolle trasparenti – che possono essere realizzate in vetro o in materiale plastico – ma si possono chiamare in causa numerosi altri materiali, dal legno al metallo.

 

Nel contesto di un attico, caratterizzato quasi sempre da un arredamento dalle linee moderne e minimal, i designer d’interni consigliano di optare per scelte materiali dalle linee leggere ed essenziali.

Consolle allungabile Camelia Small

Consolle allungabile Camelia Small

L’importanza dell’arredamento del terrazzo

Quando si parla dell’attico, è necessario considerare anche gli spazi esterni, in particolare il terrazzo. Chi sceglie questa tipologia di abitazione, lo fa anche per via del terrazzo che, soprattutto quando l’attico è in una grande città, garantisce una vista mozzafiato.

Curarne l’arredamento è, per questo motivo,  importantissimo. Anche in questo caso, la tendenza mette in primo piano le linee minimal. Una buona alternativa può essere quella di scegliere elementi caratterizzati dalla presenza di legno o vimini. Se poi si sistema in terrazzo anche qualche pianta, l’effetto è ancora più gradevole dal punto di vista visivo.

 

Scegli bene le scale interne

Il risultato di uno studio approfondito dell’arredamento dell’attico coinvolge anche l’eventuale scala interna. Sceglierla in maniera superficiale è un grave errore. La scala, infatti, contribuisce notevolmente all’estetica degli spazi interni. Anche in questo caso si può giocare tanto con le trasparenze, così da enfatizzare la leggerezza della scala e dare ulteriore respiro all’ambiente.

Andrea Mobili
Andrea Mobili
Con l'arredamento già nel nome, era fondamentalmente impossibile che l'interior design non divenisse per me una passione, prima ancora che un lavoro. Collaboro con testate e blog che si occupano di arredo e dintorni, con un'attenzione particolare alle novità e all'innovazione di settore.
Ultimi articoli

Scrivi un commento

Contattaci!

Contattaci per un'informazione, un suggerimento, un acquisto..

Not readable? Change text. captcha txt
Shares
tavolino componibile salottoCome arredare casa con poco senza rinunciare alla qualità