nell'arredamento online!

amazon payments

0721.482700 (9 linee) WhatsApp

Poltrone Alzapersona: sollevarsi non è mai stato così rilassante

Definire una poltrona comoda è un argomento difficile e spesso ci si trova di fronte ad innumerevoli elementi da considerare che svariano fra la forma, il materiale e tutti quegli elementi a corredo che le danno quel quid in più. La categoria delle poltrone alzapersona è senza dubbio quella che ci da la sicurezza quasi totale di avere di fronte un prodotto fra i più comodi del genere e con caratteristiche costruttive fortemente orientate alla robustezza ed alla praticità. Prodotto fortemente orientato per utilizzi a servizio di persone anziane o con disabilità si pone oggigiorno anche come poltrona relax dalle caratteristiche uniche capace di produrre massaggi e movimenti capaci di rendere la seduta un vero e proprio momento di puro rilassamento.

La costruzione

Molti dei particolari costruttivi sono nascosti e celati sotto la superficie della poltrona, superficie che può variare sia a seconda dei gusti che dell’arredamento che ci circonda. Sotto il primo rivestimento infatti vi sono una serie di elementi che insieme producono un oggetto di assoluta usabilità che uniti insieme producono i movimenti. Il telaio della poltrona, rivestito la maggior parte delle volte di gomma espansa, è rinforzato con cinghie e cuscini interni che rafforzano le zone cervicali e lombari permettendo la corretta postura. Scendendo verso il basso arriviamo alla seduta che è il cuore della poltrona dove risiedono molti dei meccanismi interni che, tramite il telecomando, si azionano generando i movimenti. Nelle poltrone migliori questa zona è prodotta in metallo, materiale che varia di densità e resistenza a seconda della forza motrice che i meccanismi devono produrre. Le parti statiche della poltrona sono costruite in legno massello che per le sue particolari doti di durezza risulta essere il materiale più indicato per questo uso. Infine ma non per importanza è l’impianto elettrico che, inserito in maniera estremamente curata all’interno della scocca, da linfa vitale alla poltrona garantendo quei margini di sicurezza sia in funzione di eventuali azioni di pulizia che di operazioni di montaggio e smontaggio.

Le motorizzazioni

Dotate di innumerevoli automazioni, le poltrone alzapersona sono un vero e proprio connubio fra tecnologia e design, infatti le motorizzazioni applicate a questo particolare prodotto sono innumerevoli e di elevata tecnologia; le possibilità sono molteplici e i movimenti che è possibile sviluppare sono pressoché tutti disponibili e facilmente programmabili. Tramite il telecomando, che nella fattispecie è il cervello pensante della poltrona, è possibile facilmente standosene seduti azionare i motori interni e produrre il movimento desiderato che potrà così agevolarci l’azione prossima da eseguire oppure produrre una serie di programmi per massaggiare la zona che desideriamo. Il massaggio o vibromassaggio è infatti il valore aggiunto che nelle poltrone di ultima generazione funge da tred union fra il movimento ed il relax, in considerazione del fatto che quest’ultimo, spesso negli anziani e nelle persone con disabilità, è un connubio a cui non si può rinunciare.

Inizia ora e scegli tra

POLTRONE ALZAPERSONA - POLTRONE RELAX