Arredamento per la casa delle vacanze: ecco come organizzarlo

La casa delle vacanze è un luogo davvero speciale, dove ci si rifugia dopo un anno di lavoro per ricaricare le energie in vista di nuovi traguardi e progetti. Per questo motivo, è importantissimo arredarla al meglio.

Se vuoi sapere qualcosa di più in merito e scoprire alcuni semplici consigli, seguici nelle prossime righe e scopri cosa abbiamo selezionato per te!

 

A corto di idee per l’ingresso o il giardino? Spazio alla consolle!

Di consigli per arredare al meglio giardino, terrazza e ingresso se ne potrebbero dare tantissimi. Tra questi è il caso di ricordare la possibilità di scegliere la consolle. Questo elemento d’arredo super versatile ha il suo perché anche nelle case al mare.

arredamento esterno console
Consolle da Esterno Orchidea

Non è solo utile dal punto di vista pratico – sulla consolle si può riporre un comodo svuotatasche – ma anche un eccellente alleato della resa estetica.

Alzi la mano chi, per esempio, non ama l’idea di un ingresso reso ancora più bello da un vaso di fiori! Grazie alla consolle, è possibile concretizzare questa idea, ma anche mettere in risalto una foto in cornice alla quale si è particolarmente legati. Non c’è che dire: le scelte sono tantissime!

consolle esterno arredamento casa mare
Consolle da Esterno Dalia

Lo stesso vale per quanto riguarda le caratteristiche della consolle stessa, legate a filo doppio allo stile della casa. Si può scegliere un elemento in legno, magari un po’ decapato per accentuare il senso di vissuto, così come la modernità di una consolle trasparente, ideale per chi non vuole rinunciare a un arredamento di grido anche tra le mura della casa del mare!

 

I colori pastello in camera da letto

Quando si nomina la casa delle vacanze, il primo pensiero corre alle dimore nelle località di mare.

Chi ha la fortuna di averne una, può iniziare ad arredare dando spazio ai colori pastello in camera da letto. Ciò significa, per esempio, scegliere l’azzurro chiaro per le testate del letto, ma anche per le pareti della stanza stessa.

arredare-casa-vacanze-mare
Letto Agnese (anche su misura)

In questo modo, è possibile sia richiamare il mare, sia mettere in primo piano una cromia che concilia perfettamente il relax.

 

Pareti bianche in cucina? Sì, grazie!

Un altro consiglio per arredare e organizzare al meglio la casa del mare riguarda le pareti della cucina. Un’ottima idea consiste nel sceglierle bianche e, di conseguenza, optare per un’altra cromia a dir poco benefica per la mente.

Se pensi che il bianco sia una scelta un po’ eccessiva che necessita di essere leggermente smorzata, dai spazio a dettagli in legno, in vimini o  in metallo.

Qualche esempio? Gli sgabelli da bar in metallo, ottimi per chi ha una cucina ad isola.

sgabello da cucina, elegante e di design
Sgabello Gently

Anche i cestini in vimini fanno la loro parte, aiutando a conferire all’insieme un delizioso tocco Shabby Chic che conquisterà gli ospiti. Un dettaglio da non trascurare è il parquet scuro, davvero una scelta eccellente quando si punta a riscaldare l’ambiente.

 

 

Lascia un commento

Carrello
Torna su