0721.482700info@casaarredostudio.itIl magazine sull'arredamento di CasaArredoStudio

Come arredare un angolo lettura in casa

By
In Tips

Creare un angolo lettura in casa significa ricavare uno spazio personale per il nostro privatissimo relax, una piccola isola di pace all’interno del caos di tutti i giorni.

Non può mancare nelle case di chi ama leggere, ma non è detto che questa sia l’unica attività a cui può essere adibito un angolo lettura: sfogliare immagini di arredamento o fotografie di viaggio sull’ipad, fare l’uncinetto, semplicemente sedersi comodi e chiudere gli occhi rilassando la mente per qualche minuto.

Come si realizza un angolo lettura fai da te?

Cosa serve per creare un angolo lettura

Per arredare un angolo lettura in casa non servono grandi cose, al contrario sono sufficienti pochi ed essenziali elementi. Vuoi sapere quali?

  • una poltrona è in cima alla lista, ed è fondamentale che sia comoda e morbida, per avvolgerci in un abbraccio confortevole.
  • un pouff o un poggiapiedi, per poterci accomodare in una posizione ancora più accogliente.
  • un tavolino per appoggiare libri, tazze di tè, bicchieri di vino e quant’altro.
  • una finestra vicino, per godere appieno della luce naturale.
  • una lampada, per poter leggere comodamente di sera, o quando la luce naturale non è sufficiente.

amaca in casa

Il luogo migliore per leggere: l’angolo lettura in salotto

La stanza ideale dove creare il nostro angolo lettura è il soggiorno, la parte della casa adibita alle attività ricreative e al relax. In mancanza di spazio l’angolo lettura può coincidere con lo spazio divano, dotandolo di una lampada da lettura e di qualche elemento rilassante intorno, come una pianta. Il verde, infatti, ha un potere riequilibrante e rigenerante.

In presenza di ambienti più spaziosi, l’angolo lettura può essere collocato a parte rispetto al divano, in modo da avere una maggiore intimità rispetto agli altri occupanti della casa. L’ideale sarebbe collocare una morbida e avvolgente poltrona, accompagnata da un tavolino e una lampada da tavolo, davanti alla libreria. Quale ambiente più rilassante e stimolante, che uno pieno di libri?

Un’alternativa ugualmente apprezzabile è quella di creare un angolo lettura vicino alla finestra, per godere della luce e della vista sulla città.

Come creare un angolo lettura in camera da letto

L’altra parte della casa perfetta per creare un angolo lettura è la camera da letto, perché più di ogni altra stanza è adibita a una dimensione intima e legata al riposo.

La camera da letto è il luogo in cui possiamo ritirarci senza essere disturbati, allontanandoci dalle attività quotidiane e dagli altri componenti della famiglia.

Per sentirsi rigenerati sono sufficienti 10 minuti al giorno di sacrosanta e indisturbata solitudine, che possiamo regalarci anche la sera prima di andare a dormire.

Arredare un angolo lettura in camera da letto è semplice, è sufficiente collocare una poltrona in un angolo della stanza, oppure vicino alla finestra.

angolo lettura in camera da letto

Le poltrone più comode per la lettura

L’elemento chiave di ogni angolo lettura è la poltrona. Rigorosamente comoda, calda ed avvolgente.

Classica, moderna o vintage, ce n’è per tutti i gusti, l’importante è che sia così confortevole da sospirare di piacere quando ci abbandoniamo su di essa.

Cosa non può mancare a una poltrona?

Un caldo e morbidissimo plaid in cui avvolgerci durante le serata più fredde, con un libro in mano e una tazza di infuso nell’altra. Anche l’inverno ha il suo perché, non trovi?

Di poltrone confortevoli perfette per leggere ne esistono diversi tipi.

Innanzitutto la poltrona imbottita, in stile classico o con i rivestimenti più alla moda, come il velluto o le fantasie floreali.

Se invece preferisci uno stile più soft mood, che richiama i materiali naturali, come il legno, il rattan e il vimini, l’iconica poltrona a pavone è quella giusta per te.

Adori essere coccolato? Devi assolutamente optare per una sedia a dondolo.

Se alla sera non vedi l’ora di allungare le gambe, opta per una poltrona reclinabile oppure una chaise longue. La lettura da sdraiata è di certo la più confortevole, l’importante è che la schiena non sia completamente supina, ma rimanga sollevata per poter leggere nella posizione migliore.

angolo lettura in casa

 

Hai già realizzato il tuo angolo lettura in casa? Condividilo con noi mandandoci la fotografia nei commenti, oppure menzionandoci con un tag sul tuo profilo social.

 

Sara
Sara
Per complicarmi la vita dopo la laurea in lettere sono riuscita a non diventare né giornalista né professoressa. Invece, appassionata di interior design, dal 2013 mi occupo di copywriting scrivendo per blog e testate che si occupano di arredamento.
Ultimi articoli

Scrivi un commento

Contattaci!

Contattaci per un'informazione, un suggerimento, un acquisto..

Not readable? Change text. captcha txt
Shares